il vero attacca bottoni

Le cose sono come la vita perche vengono fatte da chi le vive nel momento. Così molte di quelle che dicono di essere imparate forse sono soltanto pensate. Pensare, forse è già parte della vita, come tutto ciò che viene ed esiste senza essere pensato e così può avvenire che all’improvviso sia necessario fare qualcosa perche la situazione in cui si svolge il momento implica che lo si viva di una necessità. Certo in ragione di una utilità, forse, o meglio anche di un pensiero, e, che significato ti fa volere di fare quella cosa, quella qual cosa che vorresti ti servisse perche pratichi. E allora devi fare qualcosa che non ai mai fatto. Se non c’è nessuno che ti dica come farla, forse ai cognizione di averla veduta fare. Allora come la fai puoi capirla anche con quel pensiero, pur essendo fatta per la prima volta e come fosse l’unica e irripetibile per ripetizione. Così di certo si fanno molte cose ancor prima di conoscerle eppure nel momento in cui le vivi le fai e certo le conosci. E allora le cose belle sono come le cose belle. Le cose brutte sono come le cose brutte. Così mi accinsi a cucire quei tre bottoni su di una mia giacca un po’ logora da mare burrascoso. Infilai il filo nella cruna dell’ago, posizionai il bottone nel punto esatto dove doveva essere messo. Infilai un ditale per spingere l’ago attraverso la spessa tela e comincia a cucire. E subito capii che quello era forse un momento di perfezione, passando l’ago da sotto in su attraversata la tela veniva in su perfettamente attraverso il foro del bottone, poi lo spingevo giù dall’altro foro, e quando lo tiravo su per attraversare nuovamente la tela saliva su nel punto esatto dove è il foro del bottone che cucivo. Questa perfetta posizione della mano che cuciva con le cose si è ripetuta per tutti e tre i bottoni e così in quel modo e per la prima volta cucii i bottoni con sorpresa magnificenza dello svolgersi di quella cosa che feci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...